OMAN OFF-ROAD

Con Franco Picco

Oman OFF-ROAD

Formula Fly and Ride
dateOman.jpg

Questa è una proposta che condividiamo con Osservando il mondo, con cui collaboriamo attivamente per la realizzazione del tour.

Un team di grande esperienza e massima serietà e con tanta voglia di percorrere strade nuove nel mondo.

logo osservando png.png

FLY AND RIDE | OFF ROAD PER MOTO ENDURO E AUTO 4X4

Un progetto di viaggio, aperto a tutti: il  Fly & Ride. Viaggiare in gruppo con la nostra formula  significa non dover pensare più agli interminabili preparativi che precedono ogni partenza e non sottostare alle lentezze burocratiche di frontiera. Nello stesso tempo ti garantiamo un'adeguata assistenza meccanica ai mezzi noleggiati (fuoristrada 4x4 e moto enduro), quindi maggiore sicurezza e tranquillità durante lo svolgimento del tour.

I nostri Raid con auto 4x4 e moto enduro a noleggio attraversano le più belle zone del Sultanato dell'Oman: deserti, spiagge e montagne. Un totale di circa 1.500 chilometri di percorso che non presentano difficoltà di rilievo salvo qualche classico passaggio tecnico tra le dune di sabbia.
Osservando Il Mondo è l'unica organizzazione che effettua viaggi off e on road in questo Paese sin dal 1997, anno in cui per la prima volta in assoluto, un nostro gruppo di motociclisti è entrato in Oman percorrendo ben 2.500 km in fuoristrada per l'assoluta mancanza di asfalto. Il Paese è tranquillo, molto distante da ogni contrasto etnico ma soprattutto religioso; qui la popolazione locale è di circa due milioni di abitanti ed altrettanti provengono dall'India, Pakistan e Bangladesh per sopperire alla mancanza di manodopera. La polizia è quasi inesistente e il corpo militare serve perché è un dovere istituzionale.

NOLEGGIO MOTO YAMAHA WFR 450 E AUTO 4X4

Il Paese offre una varietà di paesaggi assolutamente unica nel suo genere: migliaia di chilometri di coste bagnate da un tiepido Oceano Indiano dai colori incredibili: azzurro, verde blu. A ovest l'Oman è completamente circondato dalle alte dune rosse del mitico Rub al Khali (Empty Quarter, il quarto vuoto), il più vasto deserto di dune della terra; a nord le splendide montagne del Jebel Akdhar, alte fino a tremila metri che fuoriuscendo dalla terra hanno creato formazioni rocciose di ogni genere. A est, le incredibili spiagge bianche con infinite distese di costa piatta percorribili con qualsiasi mezzo. Avrete capito che il Sultanato dell'Oman è il luogo dove praticare ogni genere di sport: fuoristrada, immersioni, scalate, trekking e molti altri.

Abbiamo pensato di offrire al fuoristradista una valida alternativa ai Paesi africani. Da Ottobre fino ad Aprile organizziamo una serie di tour con auto 4x4 pick up Toyota e moto enduro Yamaha Wr 450F a noleggio, proponendo percorsi assolutamente indediti. La durata del viaggio è sempre di 9 giorni compresi i trasferimenti aerei operati con differenti Compagnie aeree (voli diretti e non) da Milano e da Roma per Muscat, dove ha sede un delle nostre due basi operative.
L'assistenza viene garantita da uno o più accompagnatori italiani e/o talvolta da un responsabile della nostra agenzia omanita corrispondente; i campi vengono effettuati con tende e materassini forniti dall'Organizzazione e i pasti preparati con cucina da campo (la presenza dell'Oceano Indiano e di numerosi pescatori permette di trovare pesce fresco da cucinare ai ferri).
La temperatura è mite nel periodo invernale (10° - 28°) mentre sale a partire da fine Marzo (20° - 40°) fino a divenire insopportabile nei mesi estivi a causa dell'umidità portata dai monsoni indiani. A parte Muscat, Salalah e poche altre cittadine dove è possibile pernottare in discreti hotels, nelle altre località occorre adattarsi ad effettuare i campi, anche se a differenza di altri Paesi africani, qui praticamente non esiste il problema dell'acqua.

PROGRAMMA 1 : RUB AL KHALI

1°/2° giorno: Italia - Muscat - Salalah - Ubar - Fasad (70)

Partenza dall'Italia in serata ed arrivo la mattina del giorno successivo a Muscat. Volo interno per Salalah nelle prime ore del mattino e trasferimento su strada per Ubar per prepararci al tour. Qui sono presenti i resti delle abitazioni dell'antica città ora ristrutturata da archeologi italiani e risalenti al 5.000 a.C. Alla guida dei nostri mezzi raggiungiamo Fasad, ai margini del deserto per il primo pernottamento al campo.

3°/4°/5°/6°/7° giorno: Ubar - Ramlat Fasad - Rub Al Khali - Ubar (800 km)
Davanti a noi si presenta maestoso il Ramlat Fasad, zona di dune dal colore rosso ocra intenso. Stiamo per entrare in uno dei deserti più belli: il Rub Al Khali. Per diversi giorni ci troviamo in un oceano di sabbia: il più grande sistema di dune presente sulla Terra che si estende oltre il confine con l'Arabia Saudita. Il "nulla" così viene chiamato questo deserto, per l'assoluta mancanza di piante e animali. Qui le migliaia di dune creano un'immagine surreale dell'ambiente. Tantissime montagne di sabbia separate tra loro da larghi corridoi dal fondo duro e compatto che avvicinandosi all'Arabia si stringono sempre più fino a creare un dedalo di dune mosse dai venti locali.

8° giorno: Ubar - Salalah
Trasferimento su asfalto da Ubar verso Salalah dopo aver caricato i motocicli sul carrello. Arrivo in città per il pranzo e pomeriggio a disposizione per un bagno nell'Oceano Indiano. Cena libera in ristorante tipico e rientro in albergo per la notte.

9° giorno: Salalah - Muscat - Milano
Partenza al mattino col volo per Muscat e successivamente per l'Europa con arrivo a Milano Malpensa in serata.

oman1.jpg
oman2.jpg
oman3.jpg

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

  • Pilota + moto enduro a noleggio 2.400 euro*

  • Pilota auto 4x4 a noleggio 2.400 euro

  • Passeggero auto 4x4 a noleggio 1.850 euro

  • Passeggero auto 4x4 di assistenza 1.900 euro

  • Quota di iscrizione (comprensiva di assicurazione base viaggio medico-bagagli) 50 euro

  • Deposito cauzionale  OBBLIGATORIO per noleggio di 500 € per le moto e di 1000 € per le auto in contanti restituiti a fine viaggio

* Sovrapprezzo di euro 400 per i tour con Franco Picco (per i primi 10 iscritti sovrapprezzo di euro 200).

Le quote comprendono:
 

  • il noleggio di moto enduro / auto 4x4 Toyota e/o Mitsubishi carrozzeria chiusa con cambio autmatico

  • trasporto di carburante per tutto il percorso (per le moto)

  • pernottamenti come da programma

  • assicurazione base per infortuni/malattie

  • trasferimenti aeroporto-hotel A/R

  • tenda e materassino ad ogni partecipante

  • colazione, pranzo e cena con cucina da campo durante il raid nel deserto

  • assistenza meccanica, logistica e tecnica

  • nostro staff presente durante il viaggio

  • possibile presenza di una guida omanita della nostra Agenzia corrispondente

  • auto 4x4 di appoggio per trasporto bagagli e alimenti

  • Road Book del viaggio in formato cartaceo

  • Tracce del percorso in formato GPX per il navigatore

  • Gadget di Osservando Il Mondo

 

Le quote non comprendono:

  • trasferimento aereo Europa-Oman A/R (a partire da 500 euro)

  • carburante per auto 4x4 e moto enduro

  • pasti a Muscat e/o a Salalah dove viene effettuato il pernottamento in albergo

  • visto turistico elettronico per ingresso in Oman

  • eventuale assicurazione per integrazione spese mediche

  • tutto quanto non espressamente indicato ne "le quote comprendono"

NOTE DI VIAGGIO IMPORTANTI

 

  • Non sono necessarie vaccinazioni o profilassi particolari. Occorre il passaporto in corso di validità con almeno 6 mesi dalla data di scadenza.

 

  • In caso di mancata partecipazione le quote non saranno restituite tranne nel caso di sottoscrizione di polizza annullamento viaggio e secondo le modalità previste dalla polizza stessa.
     

  • In caso di rinvio, annullamento del tour a causa dell'emergenza Covid, le quote saranno restituite per intero. 

 

  • L’organizzazione si riserva il diritto di apportare al programma tutte le modifiche necessarie a garantire la sicurezza e la buona riuscita del viaggio, tenuto conto delle condizioni variabili di strade , delle condizioni sanitarie ed atmosferiche nonché del livello di guida dei partecipanti.