Cerca
  • Italian Bikers

Dai, un ultimo sforzo. Buona Pasqua da Italian Bikers, amici.


Il ritorno alla normalità è laggiù, in fondo a questo maledetto tunnel al termine del quale, però, cominciamo a intravedere la luce.

Tra noi, la nostra voglia di libertà e quella luce c’è ancora della strada da fare. Una strada che, però, appare finalmente in discesa, anche grazie alla campagna vaccinale che promette una sensibile accelerazione già nelle prossime settimane.

Da più parti si ipotizza un ritorno alla normalità intorno ad agosto, ma, molto probabilmente, fin da giugno le misure di contenimento verranno allentate, permettendo di muoversi tra regioni in moto, con le dovute cautele.

Noi di Italian Bikers in questo anno tribolato non siamo stati con le mani in mano. Avete imparato a conoscerci, attraverso il web, e non vediamo l’ora di incontrarvi di persona, in uno dei nostri viaggi.

Come potete vedere dal nostro sito, i pacchetti organizzati sono molti e variegati, pensati per incontrare i diversi gusti dei motociclisti.

Abbiamo, ovviamente, puntato molto sull’Italia, ma ci siamo spinti anche nella programmazione estera verso un orizzonte di ampio respiro, con date già programmate sul 2022.

Abbiamo previsto tour brevi, anche in fuoristrada, vacanze più rilassanti, adatte per chi si muove in coppia, viaggi iconici verso il grande Nord e molto deserto, con guide d’eccezione come Franco Picco e Gianpiero Findanno.

Davanti a noi vediamo del buono e siamo pronti ad affrontare una nuova stagione della nostra vita.

Come diciamo sempre, questo è ottimismo dettato dalla ragione, non vuole essere un cieco tentativo di non guardare in faccia alla realtà.

Sappiamo tutti che le incognite non mancano e siamo pronti ad affrontarle, a iniziare dall’assoluta garanzia che le caparre raccolte per le prenotazioni dei tour saranno interamente rimborsate in caso di annullamento o slittamento delle date.

Però, lo spirito è alto e la voglia di tornare a goderci la tanto agognata libertà è grande.

Insomma, nell’augurarvi una Pasqua serena e piena di speranza, ci piace pensarci ancora felici in sella alle nostre moto, prima di quanto possiamo immaginare.


531 visualizzazioni0 commenti